BLOG NUTRIZIONE


L'EDAMAME

È un superfood carico di proprietà benefiche per il corpo considerata una delle migliori fonti di proteine ​​vegetali come la carne e prodotti lattiero caseari.

 

È un legume nativo del Giappone, è un giovane germoglio di soia, raccolto prima che si maturi e possa essere acquistato con o senza buccia, fresco o congelato.

È una fonte completa di proteine ​​alimentari. Come carne e prodotti lattiero-caseari, fornisce tutti gli aminoacidi essenziali necessari per la dieta che gli esseri umani non possono produrre.

È un superfood carico di proprietà benefiche per il corpo che non può mancare nella dieta degli atleti perché è considerata una delle migliori fonti di proteine ​​vegetali. Le proteine sono responsabili della costruzione del tessuto muscolare.

155 grammi di edamame dà al corpo 17 grammi di proteine, pari al 30% dell'importo giornaliero raccomandato negli uomini e al 37% nel caso delle donne. Inoltre contiene nove aminoacidi essenziali e fornisce 8 grammi di fibra alimentare.

L’eddamme è ricco di grassi polinsaturi, in particolare l'acido omega 3 alfa-linolenico, che il vostro corpo converte in EPA e DHA, sono composti che contribuiscono ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue e a un minore rischio di ictus e malattie cardiache.

L'edamame contiene isoflavoni, un tipo di composto noto come fitoestrogeni, che sono stati collegati ad un minore rischio di osteoporosi e di alcuni tipi di tumori.

Fornisce manganese, vitamina K, potassio e magnesio. Il magnesio è un minerale che aiuta a mantenere forti le ossa, mentre la vitamina K le aggiunge densità. D'altra parte, il potassio e il magnesio, prevengono l'osteoporosi. Gli isoflavoni aiutano anche a mantenere la densità ossea

È ricco di vitamina E, tiamina, riboflavina, niacina, B-6, acido pantotenico, colina, fosforo, zinco e rame. Il rame, che contiene l’edamame, ottimizza il funzionamento del sistema immunitario. Fornisce al corpo circa il 60% della quantità giornaliera raccomandata di questo minerale.

L’edamame in capsula è uno popolare snack, servito nella maggior parte dei ristoranti giapponesi, ed è una scelta eccellente per i vegetariani, i vegani o chiunque voglia mangiare sano, in quanto è pieno di proteine ​​di soia sane e a basso contenuto di grassi.

Le proprietà antiossidanti dell’edamame eliminano i radicali e le tossine dal corpo; in modo da contribuire a rafforzare il sistema immunitario.

Raccomando d’assumere edamame biologico, che non è stato geneticamente modificato. Bollito o cotto al vapore.

 Non mangiare i baccelli! Rimuovere i fagioli dai baccelli dopo che sono stati cotti. I baccelli contengono molti agenti nocivi che si trovano anche nell'edamame grezzo: antinutrienti, tossine e fitoestrogeni. Anche dopo la cottura, i baccelli conservano troppe di queste sostanze che non sono buone. 

L'edamame, specialmente arrostito, è considerato come una delle migliori fonti di proteine ​​vegetali.

Vi lascio un paio di ricette per iniziare a usare l’edamame come parte delle vostre abitudini culinarie!!

Edamame arrostiti

Arrostendoli con un po’ di olio, sale, pepe e chili. Mischiate tutto insieme, mettete un pò d’olio su un tegame e infornatelo per circa 30/40 minuti a circa 180 gradi. Servite il vostro snack in una ciotolina: gli edamame in questo caso saranno saporitissimi e soprattutto croccanti.

Amburguer di edamame

2 cucchiai da caffè di salvia.

90gr di patate.

50gr di carota.

70gr di edamame.

25gr di pane grattugiato.

Cuocere l’edamame e le carote a fette. Bollire e schiacciare le patate.

Formare dei amburger di verdure, aggiungete gli edamame, le carote, le foglioline di salvia tritate e le patate e, con l’aiuto di un mixer, tritate il tutto. Passare gli hamburger nel pane grattugiato e cuocere in forno, a 180° C, per circa 20 minuti.

 


 

 

DOTT.SSA IVANA MILKOVIC NUTRIZIONISTA

STUDIO PASSO CARLO GOLDONI, 2 TRIESTE

TEL +39 331 1710978

EMAIL:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.ivanamilkovic.it

 

Fonti: 

https://www.medicalnewstoday.com/articles/280285.php

https://www.webmd.com/diet/features/the-secret-of-edamame#1

https://www.thespruce.com/what-is-edamame-3376830

IL PEPERONCINO

Una piccola "piccantezza"

 

Il Peperoncino è il frutto di una pianta erbacea o arbustiva appartenete al genere Capsicum e alla famiglia delle Solanacee, proveniente dal Centro e Sud America, originario dell’India. Arrivò in Europa stivato nelle caravelle di Colombo di ritorno dal Vecchio Continente e fu etichettato come “chili”. Dopo rapidamente si diffuse nei paesi del mediterraneo, dove ancora é una spezia molto apprezzata.

Vai all'inizio della pagina